Pier Francesco da Viterbo e l’architettura militare italiana del primo Cinquecento

A cura di Guglielmo Villa

Dall’Editoriale di Ugo Soragni

Con questo numero, che nella parte monografica, raccoglie alcuni studi presentati nel convegno nazionale di studi dedicato a “Pier Francesco da Viterbo e l’architettura militare italiana del primo Cinquecento” (Roma-Viterbo, 27-28 novembre 2008), “Storia dell’Urbanistica” riprende le sue pubblicazioni, inaugurando la terza serie della rivista nazionale, fondata da Enrico Guidoni nel 1981.

Nell’Editoriale del numero di apertura della seconda serie, con il quale la rivista assumeva la veste di annuario e nel quale vedevano la luce gli atti del convegno su “I regolamenti edilizi” (Roma, 10 dicembre 1993) (n.s. 1/1995), Guidoni sottolineava il carattere monografico di quello e dei volumi che ne sarebbero seguiti. Una scelta compiuta “non per calcoli editoriali o per astratte considerazioni accademiche, ma per aderire alla necessità di rendere pubblici i risultati di concrete occasioni di riflessioni scientifiche”, indicate soprattutto nelle ricerche universitarie, nei congressi e nei seminari, “luoghi ideali per l’aggiornamento metodologico e per la messa a punto di nuove prospettive storiografiche”. L’elenco dei temi affrontati dalla rivista nella sua presenza più che decennale, consultabile sul sito www.storiadellacitta.it, conferma il taglio critico della seconda serie conclusasi nel 2007 (6/2000-2002) con l’uscita degli atti del convegno su “Storia urbanistica di Roma dal Medioevo al Novecento” (Roma, 10-12 ottobre 2002). […]

Pier Francesco da Viterbo e l’architettura militare italiana del primo Cinquecento